News ed Eventigo back

GSM e il Teatro Carlo Goldoni di Venezia

Abbiamo rinnovato ed esteso la convenzione per la stagione 2016-2017, con agevolazioni per il pubblico del Teatro e da quest'anno anche per i nostri clienti con abbonamento e P-Card.
 

Su presentazione del biglietto di ingresso o abbonamento ai loro spettacoli, applicheremo le seguenti tariffe ridotte di parcheggio:
- 12 € dalle 14:00 alle 4:00
- 21 € per il primo giorno di sosta
- sconto del 20% per i giorni successivi
 

I nostri abbonati e clienti con P-Card possono acquistare i biglietti degli spettacoli a prezzo agevolato come da tabelle seguenti, sarà sufficiente presentare la nostra tessera abbonamento o P-Card alle casse del Teatro.
Per conoscere il programma: link
 

Biglietti per singoli spettacoli della Stagione teatrale 2016/2017

 Posti                     Prezzo intero  In convenzione
 Platea  € 29  € 26
 1° ordine  € 25  € 22
 2° ordine  € 24  € 21
 3° ordine  € 18  € 15
 4° ordine  € 12  € 10

 

 

Per lo spettacolo Performance

  Posti                     Prezzo intero  In convenzione
 Platea  € 35  € 32
 1° ordine  € 31  € 28
 2° ordine  € 30  € 27
 3° ordine  € 24  € 21
 4° ordine  € 18  € 16

 

 

Per gli spettacoli della rassegna di danza Evoluzioni

 Posti                     Prezzo intero   In convenzione
 Platea  € 25  € 15
 1° ordine  € 20  € 15
 2° ordine  € 20  € 15
 3° ordine  € 18  € 15
 4° ordine  € 18  € 15

 

Il teatro Carlo Goldoni è il più antico teatro di Venezia ancora oggi esistente: venne costruito dalla famiglia Vendramin nel 1622. La stagione 1752-1753 fu decisiva per via dell’ingaggio di Carlo Goldoni: la fiducia sulla capacità di Goldoni di comporre opere di successo e di sicuro richiamo era pressoché illimitata - di particolare rilevanza era il fatto di essere libero di stampare le sue opere dove volesse o con quale editore gli fosse gradito. Anche in virtù di questo atteggiamento culturale e sociale dell’intera città di Venezia oltreché dei suoi maggiorenti, Carlo Goldoni poté intraprendere quella riforma del Teatro che lo portò a creare opere e personaggi immortali, che da sempre risuonano nei palcoscenici di tutto il mondo e in moltissime lingue. Oggi il teatro è affidato alla gestione del Teatro Stabile del Veneto.
Per saperne di più e consultare il calendario degli eventi: link